Rimorchiatore oceanico e nave ricerca oceanografica
THALIA


     
Milisaona 2000

L'originale

La nave costruita nel 1978 fa parte della flotta della società Ifremer ed è di base nel porto di Brest


CARATTERISTICHE

Lunghezza ft: 24.50 m
Larghezza: 7,4 m
Pescaggio: 3,6 m
Stazza Lorda: 135.4 tons m
Motorizzazione: 2 Poyaud 12150M
Potenza: 265 Kw
Bow truster 37 Kw
Gruppo elettrogeno: 180 KVA (380V tri - 50Hz)
40 KVA (220V mono - 50Hz)
serbatoio combustibile: 25 mc
serbatoio acqua potabile: 15,5 mc
Equipaggio: 12-13

Equipaggiato di strumenti per la navigazione e la ricerca di alto livello tra cui:

Girobussola:
Brown SGB 1000
Pilota automatico: NECO 728 MK2
GPS differenziale: MLR CM 015
Radars ed ecoscandaglio: Furuno FCV 582 / FR 1931 / FR 8100 DA

Il modello

Mi sono cimentato in questo progetto avendo a disposizione solo dei disegni di massima per la costruzione dello scafo, della tuga e di piccoli accessori.
La ricerca di fotografie della nave originale è servita oltre che per la costruzione, anche per i particolari, volendo costruire un modello dinamico sì, ma che possa anche fare una buona figura anche come statico.

Lo scafo è stato realizzato con listelli in balsa da 2 mm rivestita in vetroresina con tesuto di vetro esternamente, mentre all’interno solo vetroresina, ponte e tuga sono realizzati in compensato da 1,5 mm, mentre i vetri sono in polistirene trasparente da 2 mm. L'albero, i mancorrenti e accessori sono in ottone. Il portale della gru è in polistirene con finti pistoni di movimento idraulico in tubo di ottone, comandati da filo di acciaio armonico all’interno per realizzare il vero movimento.

La luce led gialla lampeggiante sull’arcata del ponte si accende per segnalarne il movimento. Questo movimento è stato ottenuto con un motore e vite senza fine di comando recuperato dal cassetto di un compact disk alimentato a 6 V e comandato tramite un servo e un microswicht con inversione di polarità.

L'argano salpa ancore è motorizzato con motore tipo Robbe 280 con riduttore epicicloidale e vite senza fine. Anche questo motore è stato recuperato da una spazzola leva-polvere rotante. Alimentato a 6 V è azionato tramite servo con microswicht e inversione di polarità.

Il motore è alimentato a 12 V con un riduttore 3:1 e trascina un'elica in ottone 4 pale da 60 mm.

I due radar rotanti sono azionati da una scatola ingranaggi nascosta nella pavimentazione del ponte superiore, il motore è sempre recuperato da compact disk alimentato a 6 V e comandato con un servo con interruttore accendi e spegni.
Il Bow thruster è auto-costruito in tubo ottone da 30 mm diametro (seguendo come modello quello commerciale in plastica della Graupner utilizzato sull'Anteo 2). Il motore utilizzato è un Robbe 280 6 V senza regolatore solo rotazione Destra-Stop-Sinistra. Ho in progetto di controllarlo con lo stesso canale del timone al fine di diminuire il raggio di virata e recuperare un canale della radio.

Le luci di posizione d’albero e di coda sono realizzate con micro lampade a incandescenza da 6 v.
L'illuminazione della cabina comando, le luci fari del ponte posteriore sono realizzate con led tipo SMD bianchi.
Le luci del ponte sono led classici da 5 mm alta luminosità comandati da un servo con interruttore accendi e spegni.

Il modello è in scala 1:25 per circa 98 Cm di lunghezza. In assetto di navigazione pesa 16/17 Kg


Comandi abilitati 6:
· Motore
· Timone
· Bow thruster
· Gru
· Argano salpa ancore
· Luci, effetti vari


Elenco componenti:
Ricevente 6 canali
1 Regolatore Rookie 20 A
4 Servi Std per timone, comandi luci, gru, ecc
1 motore tipo Speed 280 per Bow Thruster
2 Batterie piombo 6V - 4,2A collegate in serie per il motore
1 Batteria piombo 6V - 3,2A per la ricevente e i servi
1 Batteria piombo 6V - 3,2A per i servizi vari


Claudio M.


Alcune foto: (Click to enlarge)



















































Torna all'Home Page